In Primavera

Il Molise in primavera, viaggio tra natura e storia

La primavera: ecco il momento giusto per vivere esperienze uniche in Molise. Quando la natura si risveglia è bello organizzare una gita nelle riserve naturali, nelle oasi WWF o sul versante molisano del Pnalm. In più si possono visitare siti archeologici di grande interesse storico.

65 ESPERIENZE TROVATE
Filtra le migliori esperienze
Forest Bathing in riserva

Forest Bathing in riserva

Natura Avventura, Itinerari naturalistici

Il Bagno di Foresta (Shinrin-Yoku) è un’esperienza immersiva nel potere rigenerante dei boschi e degli alberi, basato sia sulla presenza di specifiche sostanze presenti in ambiente forestale ( B-VOC), sia sulle pratiche contemplative che rendono l’esperienza profonda e trasformativa. Questa pratica nasce dalla saggezza millenaria del Giappone, dove sin dagli anni ’80 viene studiata per comprenderne a fondo i molteplici effetti benefici sulla salute e sul benessere delle persone.

Scopri
partenza da Bosco Casale, Casacalenda
Capabballe

Capabballe

Itinerari Culturali

“Capabballe”, un itinerario su cartina utile a chiunque voglia visitare i luoghi, noti e meno noti, del Centro Storico di Isernia. Sul retro racconti ed aneddoti accompagnano il visitatore nella storia della città.

Scopri
partenza da Isernia - Centro Storico
Processione dei Misteri

Processione dei Misteri

Feste tradizionali

I Misteri di Campobasso sono tra le tradizioni più amate e conosciute del Molise. Ogni anno durante la celebrazione del Corpus Domini, la città fa da sfondo a questi capolavori di ingegneria, arte e folclore.

Scopri
date 19/06/2022
La Carrese

La Carrese

Feste tradizionali

Ogni anno, dal 25 al 27 Maggio, Larino ricorda la traslazione del corpo del patrono, San Pardo, con sfilata di carri, fiaccolata notturna, processione dei tredici santi e scampagnata conclusiva.

Scopri
date dal 25 al 28/05/2022
Sagra delle Sagnitelle

Sagra delle Sagnitelle

Feste enogastronomiche

La Sagra delle Sagnitelle di Castellino del Biferno, dedicata a Sant’Antonio da Padova, è un evento imperdibile per assaggiare la tradizionale pasta fatta a mano condito con del buon sugo detto “bugiardo”. Non perderti il caratteristico rito del Pizzicantò: una piramide umana che gira tra le strade del paese.

Scopri
partenza da Castellino del Biferno
La Pagliara Maje Maje

La Pagliara Maje Maje

Feste tradizionali

Rito tradizionale di origini antiche, la Pajare Maje Maje è un evento particolarissimo da non lasciarsi scappare. Il paese di Fossalto viene attraversato da un uomo che indossa un involucro ricoperto da fiori e foglie, mentre si intonano canzoni che inneggiano all’abbondanza del mese di Maggio

Scopri
partenza da Fossalto
Palio di San Timoteo

Palio di San Timoteo

Feste tradizionali

Con il palio di San Timoteo, ogni anno, Termoli ritorna per un giorno nel XIII secolo in onore del proprio patrono. Una tappa ideale alla scoperta del folclore molisano.

Scopri
partenza da Termoli
Escursioni e noleggio E-Bike Pesche

Escursioni e noleggio E-Bike Pesche

Montagna Avventura, Sport Avventura, Natura Avventura, Escursioni Montagna, Bici e itinerari in bici

Promuoviamo il territorio tramite attività sportive outdoor. Escursioni nella RNO di Pesche e nei paesi limitrofi. Punto di partenza? Il cuore del centro storico di Pesche. Un'esperienza adatta a una fascia d'età ampia: proponiamo percorsi in base al tipo di esigenza dei rider. Un turismo sostenibile e rispettoso dell'ambiente.

Scopri
partenza da Pesche, Piazza Giovanni XXIII
Processione degli Incappucciati

Processione degli Incappucciati

Feste tradizionali

La processione del Cristo Morto ad Isernia è resa ancor più caratteristica grazie alla presenza degli Incappucciati. Per rimanere anonimi durante l’atto penitenziale, i fedeli vestono delle tuniche e cappucci bianchi mentre si intonano canti funebri e invocazioni.

Scopri
partenza da Isernia
Chiesa di Santa Maria delle Grotte

Chiesa di Santa Maria delle Grotte

Luoghi di culto

La Chiesa rupestre di Santa Maria delle Grotte è un prezioso tesoro culturale incastonato tra le rocce e la vegetazione tipica volturnese. L'edificio, sorto su grotte naturali, è l'unico rimasto di un ampio complesso monastico benedettino.

Scopri
partenza da Rocchetta al Volturno
×

Ciao!

Chatta con noi su WhatsApp o inviaci una mail a
info@molisensi.com

× Possiamo aiutarti?