Lago di Guardialfiera

Lago di Guardialfiera

Il lago di Guardialfiera è il più grande lago interamente molisano. Invaso artificiale della fine degli anni ’60, lungo il corso del fiume Biferno, ha un valore paesaggistico importante e permette l’irrigazione delle aree coltivate a valle. È di estrema suggestione il colpo d’occhio del viadotto che lo sovrasta, inserito nell’Atlante dell’Architettura Contemporanea del MIC (Ministero della Cultura).

  • Tipo di esperienza
    Paesaggi
  • Durata
    2 h
  • Difficoltà
    Facile
  • Gruppo
    Singoli/Gruppi
  • Adatto a
    Tutti
  • Quando
    Tutto l'anno
  • Mezzo di trasporto
    Auto, Mezzi propri
  • Si parte da
    Guardialfiera
Informazioni su Lago di Guardialfiera

Alla fine degli anni ’60 fu deciso di sbarrare il corso del fiume Biferno all’altezza del bellissimo paese di Guardialfiera.

Lo sviluppo agricolo e industriale, oltre che le esigenze della crescente popolazione del Basso Molise, rendevano necessaria una maggiore disponibilità d’acqua potabile rispetto a quella fornita dal solo fiume Biferno, soprattutto nel periodo estivo.

Così la diga del Liscione offrì l’opportunità di raccogliere le acque del fiume creando una importante risorsa idrica ma anche paesaggistica.

Il lago, infatti, arricchisce di personalità un territorio di piacevoli colline in cui abbondano uliveti e orti (Guardialfiera in particolare è famosa per i suoi ortaggi). Il lago non è balneabile ma è possibile passeggiare lungo le sue sponde, a piedi o a cavallo e organizzare piacevoli scampagnate.

Non è raro incontrare pescatori intenti alla cattura di lucci, cavedani e tinche. Durante i periodi di secca del lago, riemerge dalle acque un ponte medievale, molto più antico secondo alcuni, chiamato Ponte di Annibale.

La tradizione racconta che fu costruito proprio da Annibale per attraversare il fiume Biferno durante la sua marcia contro Roma. Specie animali e vegetali rare e autoctone lo rendono il luogo ideale per un’immersione totale nella natura autentica e incontaminata del Molise.

Cosa devi sapere Domande frequenti
È adatto alle famiglie e bambini?
È accessibile per tutti o si possono incontrare ostacoli difficili da superare?
Questa attività è a pagamento?
È necessaria la prenotazione?
È facile trovare parcheggio?
È consigliato avvalersi di una guida?
Che abbigliamento è consigliato?

È accessibile per tutti

No

No

Si, gratuito nelle vicinanze

Non necessariamente

Comodo, sportivo

Albergo Diffuso Borgo La Terra

Albergo Diffuso Borgo La Terra

Albergo diffuso

L’Albergo Diffuso Borgo La Terra è gestito da Molisensi ed è costituito da 5 immobili, con 17 camere disponibili per 80 posti letto complessivi.

  • Reception
  • Servizio Navetta
  • Escursioni Prenotabili
  • Mq: 20

È accessibile per tutti

No

No

Si, gratuito nelle vicinanze

Non necessariamente

Comodo, sportivo

Mappa
Richiedi informazioni

     
    Lago di Guardialfiera
    ×

    Ciao!

    Chatta con noi su WhatsApp o inviaci una mail a
    info@molisensi.com

    × Possiamo aiutarti?