Fortificazione sannitica

Fortificazione sannitica

Fortificazione sannitica espugnata nel 293 a.C. dai Romani. Rioccupata in epoca medievale e scavata parzialmente negli ultimi anni, conserva un suggestivo percorso di mura in opera poligonale con postierle di attraversamento.

  • Tipo di esperienza
    Aree archeologiche
  • Durata
    4 h
  • Difficoltà
    Medio
  • Gruppo
    Singoli/Gruppi
  • Adatto a
    Adulti
  • Quando
    Tutto l'anno
  • Mezzo di trasporto
    Mezzi propri
  • Si parte da
    Area archeologica Saepinum - Altilia
Informazioni su Fortificazione sannitica

Fortificazione sannitica di Sepino, espugnata nel 293 a.C. dall’esercito romano guidato da L.Papirio Cursore nel corso della terza guerra sannitica.

Abbandonata per diversi secoli, fu rioccupata in epoca medievale e parzialmente sottoposta a scavi archeologici negli ultimi anni.

Attualmente, le operazioni di scavo e di ricerca hanno portato alla luce edifici di epoca medievale che lasciano intuire l’esistenza, per il periodo sannita, di abitazioni temporanee in legno o altro materiale deperibile.

Bellissimo il percorso di mura in opera poligonale che, a differenza di quanto accade per altre fortificazioni della stessa epoca dove i tratti di muratura vanno solo ad integrare la naturale conformazione rocciosa del terreno, è stato edificato ad una notevole altezza e con un notevole spessore.

Tre aperture ben realizzate con il sistema trilitico e ancora in loco rappresentano gli accessi naturali alla roccaforte.

Il percorso per raggiungere Terravecchia non è segnalato e solo parzialmente segue sentieri e mulattiere facilmente identificabili.

Cosa devi sapere Domande frequenti
È adatto alle famiglie e bambini?
È accessibile per tutti o si possono incontrare ostacoli difficili da superare?
Questa attività è a pagamento?
È necessaria la prenotazione?
È facile trovare parcheggio?
È consigliato avvalersi di una guida?
Che abbigliamento è consigliato?

Adatto anche a bambini grandi e ragazzi, abituati al cammino.

Non è accessibile per persone con difficoltà motorie.

No.

No.

Non c’è parcheggio nelle vicinanze.

Se non si conosce la zona è necessario avvalersi di una guida.

Abbigliamento comodo e scarpe da trekking.

Antica Dimora Isernia

Antica Dimora Isernia

Albergo diffuso

Albergo diffuso nel cuore del centro storico di Isernia, sviluppato su tre caratteristici palazzi.

  • Vicinanza al centro
  • Servizio in camera
  • Animali ammessi
  • Mq: 20-35

Adatto anche a bambini grandi e ragazzi, abituati al cammino.

Non è accessibile per persone con difficoltà motorie.

No.

No.

Non c’è parcheggio nelle vicinanze.

Se non si conosce la zona è necessario avvalersi di una guida.

Abbigliamento comodo e scarpe da trekking.

Mappa
Richiedi informazioni

     
    Fortificazione sannitica
    ×

    Ciao!

    Chatta con noi su WhatsApp o inviaci una mail a
    info@molisensi.com

    × Possiamo aiutarti?