Santuario di Ercole

Santuario di Ercole

Tra i luoghi antichi più belli e suggestivi del Molise, il santuario di Ercole a Campochiaro, riflette l’intima spiritualità dei Sanniti Pentri. Immerso nei boschi rigogliosi del Matese, questo luogo sacro affascina con i poderosi terrazzamenti delimitati dalle mura in opera poligonale, tipiche delle tecniche costruttive delle popolazioni italiche.

  • Tipo di esperienza
    Aree archeologiche
  • Durata
    50 min
  • Difficoltà
    Facile
  • Gruppo
    Singoli/gruppi
  • Adatto a
    Tutti
  • Quando
    Tutto l'anno
  • Mezzo di trasporto
    Mezzi propri
  • Si parte da
    Campochiaro
Informazioni su Santuario di Ercole

Se oggi il santuario di Ercole a Campochiaro, in località Civitella, sembra essere nascosto sul fianco boscoso della montagna, in antico era un luogo particolarmente noto e frequentato dalle comunità italiche della zona.

È uno dei pochi edifici antichi del Molise, infatti, segnalato dalla Tavola Peutingeriana con il toponimo Hercul(is) Rani, che ha portato all’attribuzione sicura della divinità titolare.

Le prime attestazioni di questo luogo sacro si hanno già tra il VII e il VI sec. a.C. ma è nel IV secolo a.C. che il santuario raggiunge la sua piena fase monumentale, in linea con il momento di massimo splendore della civiltà sannitica.

La particolarità di questo santuario è che è il solo ad essere munito di una cinta fortificata, come se fosse un insediamento. Nonostante questa ulteriore protezione, il santuario fu saccheggiato più volte e subì numerosi danni anche a causa dei ripetuti terremoti.

L’area sacra, infatti, fu costruita proprio in corrispondenza di una delle faglie più attive del Matese. Forse è per questo che l’Ercole del santuario era invocato con l’epiteto aisernis (Hercules Aesernius), il nome antico del Matese.

Cosa devi sapere Domande frequenti
È adatto alle famiglie e bambini?
È accessibile per tutti o si possono incontrare ostacoli difficili da superare?
Questa attività è a pagamento?
È necessaria la prenotazione?
È facile trovare parcheggio?
È consigliato avvalersi di una guida?
Che abbigliamento è consigliato?

Sì.

Alcune parti potrebbero non essere accessibili per persone in sedia a rotelle e bambini nel passeggino.

No.

Sì.

Sì.

Sì.

Abbigliamento per escursione in aree naturali.

Antica Dimora Isernia

Antica Dimora Isernia

Albergo diffuso

Albergo diffuso nel cuore del centro storico di Isernia, sviluppato su tre caratteristici palazzi.

  • Vicinanza al centro
  • Servizio in camera
  • Animali ammessi
  • Mq: 20-35

Sì.

Alcune parti potrebbero non essere accessibili per persone in sedia a rotelle e bambini nel passeggino.

No.

Sì.

Sì.

Sì.

Abbigliamento per escursione in aree naturali.

Mappa
Richiedi informazioni

     
    Santuario di Ercole
    ×

    Ciao!

    Chatta con noi su WhatsApp o inviaci una mail a
    info@molisensi.com

    × Possiamo aiutarti?