In Primavera

Il Molise in primavera, viaggio tra natura e storia

La primavera: ecco il momento giusto per vivere esperienze uniche in Molise. Quando la natura si risveglia è bello organizzare una gita nelle riserve naturali, nelle oasi WWF o sul versante molisano del Pnalm. In più si possono visitare siti archeologici di grande interesse storico.

67 ESPERIENZE TROVATE
Filtra le migliori esperienze
Lago di Occhito

Lago di Occhito

Paesaggi

Attraversato dai tratturi antichi che portavano le greggi in Puglia, il lago di Occhito arricchisce il paesaggio visibile dai numerosi borghi molisani sulle rive del Fortore, in particolare Gambatesa. La bellezza di questo bacino artificiale della fine degli anni ’60 invoglia rilassanti passeggiate lungo le sue sponde.

Scopri
partenza da Macchia Valfortore
Lago di Guardialfiera

Lago di Guardialfiera

Paesaggi

Il lago di Guardialfiera è il più grande lago interamente molisano. Invaso artificiale della fine degli anni ’60, lungo il corso del fiume Biferno, ha un valore paesaggistico importante e permette l’irrigazione delle aree coltivate a valle. È di estrema suggestione il colpo d’occhio del viadotto che lo sovrasta, inserito nell’Atlante dell’Architettura Contemporanea del MIC (Ministero della Cultura).

Scopri
partenza da Guardialfiera
Lago di Castel San Vincenzo

Lago di Castel San Vincenzo

Itinerari in Montagna, Paesaggi

Ai piedi delle Mainarde, circondato da spettacolari cime montuose, il lago di Castel San Vincenzo, con le sue acque turchesi, sembra un lago cristallino di alta montagna. Sulle sue sponde è possibile praticare tantissimi sport, dormire nelle tende sospese e anche affittare una canoa.

Scopri
partenza da Castel San Vincenzo
Cattedrale dei Santi Nazario Celso e Vittore e cripta di S. Casto

Cattedrale dei Santi Nazario Celso e Vittore e cripta di S. Casto

Itinerari Culturali

Tra le più antiche e importanti cattedrali della regione, quella di Trivento è dedicata ai Santi Nazario, Celso e Vittore, patroni della città di Trivento. La Cattedrale, di origini romaniche, è stata costruita su un'area considerata sacra per moltissimi secoli. Secondo la tradizione, infatti, sarebbe stata edificata su un sacello dedicato alla dea Diana.

Scopri
partenza da Trivento
War Museum WinterLine Venafro

War Museum WinterLine Venafro

Itinerari Culturali

ll Museo WinterLine è un museo storico-militare italiano dedicato alla Linea Gustav, la Winter Line, la linea fortificata difensiva approntata dai tedeschi nell'inverno del 1943. Gestito dalla Associazione WinterLine Venafro ONLUS, il museo situato nel centro storico di Venafro, presso il Palazzo De Utris, espone una mostra permanente basata su reperti storici risalenti alla seconda guerra mondiale.

Scopri
partenza da Venafro
Riserva naturale di Collemeluccio-Montedimezzo

Riserva naturale di Collemeluccio-Montedimezzo

Riserve

La riserva Mab (Man and the Biosphere - MAB) di Collemeluccio-Montedimezzo fa parte di una rete di "Riserve della biosfera", aree naturalistiche di particolare pregio ambientale. Quella molisana è stata la prima ad essere istituita. L’area centrale comprende i boschi di faggi, cerri e abeti bianchi di Collemeluccio, Montedimezzo, Pennataro, Monte Capraro e San Martino-Cantalupo.

Scopri
partenza da Pescolanciano
Complesso Monumentale S. Maria di Casalpiano

Complesso Monumentale S. Maria di Casalpiano

Luoghi di culto

In località Casalpiano, a Morrone del Sannio, in una splendida posizione collinare su un poggio che guarda la valle del Biferno, in un luogo isolato, remoto quasi, un incredibile complesso monumentale in cui si alternano strutture di età romana, sepolture altomedievali e chiese romaniche, svela tutta la complessità e la bellezza del Molise che esiste.

Scopri
partenza da Morrone del Sannio
Castello Pignatelli

Castello Pignatelli

Castelli e torri

Prezioso e ben conservato esempio di “incastellamento” in Molise, il piccolo borgo di Monteroduni, con il maestoso castello, oggi Pignatelli, offre al visitatore un viaggio nel passato medievale, tra battaglie epiche, feudi e contadi. Dalle sue belle torri merlate la vista sulla piana del Volturno entusiasma il sovrano che è in ognuno di noi!

Scopri
partenza da Monteroduni
Santa Maria della Strada

Santa Maria della Strada

Luoghi di culto

La chiesa di Santa Maria della Strada ispira ancora oggi l’emozione del pellegrino. La sua bellezza e la quiete assoluta della sua posizione, immersa nelle verdi colline del Molise centrale, a pochi km da Campobasso, la rendono il luogo perfetto per una gita fuori porta all’insegna della cultura e del relax.

Scopri
partenza da Matrice
Area archeologica di Larino

Area archeologica di Larino

Aree archeologiche

Tra le più grandi e fastose città romane del Molise, Larino conserva importanti monumenti del suo passato millenario. Potente città dei Sanniti Frentani, a tal punto da battere moneta, la Larinum romana si ingrandisce e si arricchisce dopo la conquista romana diventando uno dei più importanti insediamenti del periodo.

Scopri
partenza da Larino
×

Ciao!

Chatta con noi su WhatsApp o inviaci una mail a
info@molisensi.com

× Possiamo aiutarti?